Sostieni Ardea

Sostenere ARDEA significa attivarsi con piccoli o grandi gesti che diano forza alla missione di conoscenza e conservazione della Natura, dell’ambiente e degli organismi che la popolano, che l’Associazione si impegna a portare avanti e che si esprime in tutta la sua interezza nello statuto.

L’associazione ARDEA crede che il modo per divulgare pianamente il significato ed i risultati delle ricerche scientifiche o delle problematiche legate alla conservazione della natura, sia rendere tutti coloro sensibili a tali questioni e partecipi delle iniziative che vengono portata avanti in tal senso.

 

Per richiedere il patrocinio di ARDEA compila ed inviaci il modulo che trovi qui! Oppure se vuoi richiedere il logo ARDEA per un contributo scientifico compila ed inviaci il modulo che trovi qui.

 

Per essere parte attiva di tutto quello che facciamo puoi seguirci sul nostro account facebook o sul sito (o sei vuoi inviandoci una mail per richiedere di ricevere la newsletter dell’associazione) e, se condividi gli intenti delle iniziative proposte, puoi attivarti per la promozione di tali attività attraverso la tua rete di contatti (fb, mailg list in cui sei inserito, ecc.), in modo di coinvolgere nelle iniziative più persone possibili.

 

Piviere tortolino- Parco Regionale del Matese-300mm F-5.6_1-1250_Iso300

 

Ovviamente il modo più intenso di sostenere l’associazione è farne parte diventando socio in modo da conoscere chi all’interno di questa realtà associativa si mobilità con onestà, professionalità e dedizione al raggiungimento degli scopi statutari.

Una delle forme più concrete che un’istituzione o un privato cittadino può abbracciare per sostenere ARDEA nella sua missione è attivarsi per proporre collaborazioni o progetti che rientrino negli scopi di ricerca e protezione ambientale espressi nello statuto.

Un altro modo è quello di fare una donazione: questa può essere in denaro esprimendo nella causale l’ambito che si vuole sostenere (ad esempio Educazione Ambientale) o un progetto specifico (ad esempio Migrandata – Matese). Oppure, nell’ottica del riutilizzo, la donazione può anche non essere di natura economica ma riguardare beni, come ad esempio oggetti in buono stato che possono essere utili alle caratteristiche dell’ associazione.

 

 Chamaleo chamaleon, Malta, estate 2010. Valerio Giovanni Russo.

 

Wordpress Themes - Wordpress Video Themes - Wordpress Travel Themes - WordPress Restaurant Themes